READING

Quanto pubblicare su Facebook?

Quanto pubblicare su Facebook?

quanto pubblicare su Facebook

Quanto pubblicare su Facebook: mai troppo!

Quanto pubblicare su Facebook è una delle domande più ricorrenti che ci fanno. 

C’è chi crede che pubblicare ogni giorno, un paio di post al giorno o anche di più, sia utile. C’è chi crede che pubblicare un paio di post alla settimana sia la soluzione migliore.

Dopo aver visto quanto pubblicare su Instagram, oggi facciamo lo stesso discorso per Facebook.

Quanto pubblicare su Facebook: premessa

I continui cambiamenti e aggiornamenti dell’algoritmo di Facebook hanno “ucciso” la reach organica. 

Dimenticatevi post con migliaia di visualizzazioni organiche. Allo stato attuale dimenticatevi anche di raggiungere il 100% dei vostri follower.

Facebook sta spingendo sempre di più gli utenti e gli amministratori delle pagine ad utilizzare i suoi strumenti pubblicitari.

Perché? Perché Facebook non è una no profit. Vuole guadagnare e se volete continuare a giocare sul suo campo dovete iniziare a pagare qualcosa.

Semplice, vero?

quanto pubblicare su Facebook

Quanto pubblicare su Facebook: qualità o quantità?

Se la premessa è questa, cosa fare per non soccombere? Per non avere pagine piatte e vuote a livello di engagment?

Chiaramente sponsorizzare i contenuti che si creano. Questo è diventato indispensabile.

Ma diventa necessario anche rivedere il proprio piano editoriale.

Farsi prendere dall’ansia della pubblicazione e creare tre contenuti di scarso valore qualitativo è necessario? Per noi no.

Cosa fare allora?

Ripensare il proprio piano editoriale. 

Eliminare quei contenuti che servono solo a riempire la giornata e che sono qualitativamente scarsi. 

Dire basta alla quantità e pensare alla qualità dei contenuti.

Passare da tre contenuti al giorno a tre contenuti a settimana.

Può sembrare strano e difficile da accettare ma tre contenuti qualitativamente elevati e adeguatamente sponsorizzati producono maggiori risultati, in termini di engagement e di reach, rispetto a contenuti pubblicati solo per riempire il vuoto di una giornata.

Quanto pubblicare su Facebook: qualche consiglio

Dopo aver convinto il vostro capo (o voi stessi) che tre post al giorno non servono a nulla, cercate di capire cosa cercano i vostri follower. 

Provate ad immaginare cosa possa attirare la loro attenzione. 

Offrite contenuti che possano aiutarli a risolvere un problema oppure che possano soddisfare la loro curiosità.

Evitate di riempirli di offerte speciali, promozioni incredibili e sconti straordinari. 

I vostri contenuti non devono vendere a tutti i costi ma devono aggiungere valore al vostro brand e soddisfare i bisogni e i desideri di chi vi segue.

quanto pubblicare su Facebook

Un piccolo consiglio…

Se proprio non riuscite a mollare l’ansia da pubblicazione spalmatela su altri social.

Potrete continuare a pubblicare più post al giorno su Instagram, magari utilizzando anche le Stories.

Ricordatevi, però, i vostri follower non vogliono essere sommersi da offerte pubblicitarie ma da contenuti che soddisfino i loro bisogni e i loro desideri.

Puoi ricevere i nostri consigli e le ultime news iscrivendoti alla nostra newsletter.

Segui Shibumi su Facebook, Instagram e LinkedIn.

 

 


RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM
KNOW US BETTER