fbpx
READING

Facebook Stories: perchè le devi utilizzare per pr...

Facebook Stories: perchè le devi utilizzare per promuoverti?

Facebook Stories

Facebook Stories: ti spieghiamo perché devi utilizzarle per il tuo business.

Le Facebook Stories sono un nuovo modo per rivolgersi al pubblico e costruire una community intorno al tuo brand.

Tu le utilizzi già? Se non lo stai facendo, ti spieghiamo perché dovresti iniziare subito a farlo.

Ad oggi, secondo Facebook, gli utenti attivi delle sue Stories sarebbero circa 150 milioni al giorno, un dato che le avvicina molto a tutti gli utenti attività di Snapchat.

Cosa attira tutte queste persone?

La semplicità di utilizzo delle Storie, la loro posizione privilegiata in cima dal News Feed e la grande opportunità che offrono per promuovere marchi, attività e brand presso un pubblico nuovo e sempre più ampio.

Facebook Stories: perché utilizzarle?

La portata organica di Facebook, lo sappiamo benissimo, continua a diminuire costantemente.

La decisione di Facebook di dare più spazio e visibilità ai post pubblicati dagli amici e non a quelli delle pagine ha creato problemi a chi vuole promuovere la sua attività sul social.

Le Facebook Stories, al momento, rappresentano la migliore opportunità per i brand di far crescere il loro engagement, di costruire brand awareness e di rafforzare il loro rapporto con il pubblico.

La loro posizione, in cima all’app di Facebook, permette agli utenti di visualizzarle immediatamente all’apertura dell’applicazione, garantendo, in questo modo, una visibilità incredibile.

Non ti basta?

Puoi condividere su Facebook le tue Stories di Instagram, velocizzando, così il tuo lavoro e condividendo i tuoi contenuti con un pubblico più vasto.

Facebook Stories

Facebook Stories: come utilizzarle?

Utilizzare questo strumento è semplicissimo.

A differenza delle Storie di Instagram, che possono essere condivise solo attraverso l’applicazione Instagram, puoi creare e condividere le Stories di Facebook direttamente dal tuo computer, dall’App, da Facebook Lite e da Messenger.

Ricordati: anche le Facebook Stories hanno solo 24 ore di vita.

Facebook Stories: crea una strategia

Inizia a prendere confidenza con questo canale condividendo le sue Stories di Instagram.

Ma poi devi chiederti se il tuo pubblico su Facebook abbia le stesse caratteristiche dei tuoi followers di Instagram.

Impegnati nella creazione di contenuti originali per la piattaforma che stai utilizzando.

Probabilmente chi ti segue su Facebook è più interessato a guardare con attenzione le tue storie dall’inizio alla fine, mostrando un basso tasso di uscita. Se è così, puoi pubblicare video più lunghi, come tutorial, interviste o presentazioni di prodotti.

L’unico limite è la fantasia.

Puoi utilizzare le storie per portare traffico al tuo sito, oppure puoi condividere importanti aggiornamenti e annunci o, ancora, creare e pubblicare contenuti divertenti e interattivi.

Sperimenta per capire cosa interessa e cosa non piace al tuo pubblico. Solo così potrai creare contenuti in grado di attrarre e mantenere viva la sua attenzione.

Facebook Stories

Facebook Stories: quanto e quando pubblicare?

Non esiste una regola precisa che indica quante storie pubblicare.

Probabilmente ti basterà pubblicare poche volte, 2 o 3 volte, a settimana. Oppure dovrai impegnare con una decina di storie al giorno.

È il tuo pubblico, anche in questo caso, a fartelo capire.

Se il tasso di uscita dalle tue storie è troppo alto, vuol dire che stai pubblicando troppo, annoiando chi ti segue.

Anche in questo caso il consiglio è uno: SPERIMENTA e controlla la reazione del tuo pubblico.

Un discorso diverso merita l’argomento “quando pubblicare”.

A differenza dei post pubblicati sulla tua pagina che devono essere postati quando il tuo pubblico è più attivo, per le Facebook Storie ha maggiore libertà.

Per 24 ore, infatti, le tue storie saranno in cima al News Feed dei tuoi fan.

Questo significa che anche se il tuo pubblico non è online quando pubblichi, sarò in grado di vedere la tua storia quando si connetterà.

Questo vuol Dre maggiore engagement rispetto ai post sulla tua pagina.

BONUS

La chiave del successo con le Facebook Stories non è quando e quanto pubblichi ma cosa pubblichi.

Devi avere contenuti attuali e interessanti, capaci di attirare l’attenzione e l’interesse del pubblico.

Ricevi nostri consigli e le ultime news iscrivendoti alla nostra newsletter o contattandoci.

Segui Shibumi su Facebook, Instagram e LinkedIn.

 


RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM
KNOW US BETTER